Home Servizi Settori News Job Contatti English

AFSCAN


AFSCAN 100100

SPECIFICHE TECNICHE

Sistema di detezione
  • Risoluzione: 41 AWG garantito, 42 AWG tipico
  • Penetrazione (acciaio): 36 mm garantito, 38 mm tipico
  • Doppio array ad "L"

  • Generatore RX
  • Generatore RX ad Alta Frequenza (30kHz, 500W)
  • Tensione anodo: 150kV

  • Unità di ispezione
  • Dimensioni: 3600mm (L) x 1280mm (W) x 1940mm (H)
  • Peso: 1000kg
  • Dimensione max bagaglio: 1000mm (W) x 1000mm (H)
  • Altezza nastro: 800 mm (regolabile)
  • Velocità nastro: 0.2 m/sec
  • Carico massimo nastro: 165kg
  • Alimentazione: 230 VAC o 110 VAC +/- 10%; 50/60Hz +/- 3 Hz monofase
  • Duty cycle: 100%

  • Unità di controllo
  • Controlli:

  •         chiave di accensione
            pulsanti movimento nastro
            pulsanti di processing
            pulsanti di programmazione
            pulsante emergenza
            puntatore
  • Monitor: 19” LCD (1280x1024 pixels)

  • Radioprotezione e sicurezza
  • L’impianto soddisfa le norme internazionali applicabili relative a radioprotezione e sicurezza dell’operatore e del pubblico
  • Dose di fuga a 10cm: <1.0µSv / h (0.1mR/h)
  • Film safe

  • Requisiti ambientali
  • Temperatura operativa: 0°C - +40°C
  • Temperatura di stoccaggio: -20°C - +60°C
  • Umidità relativa: 95% senza condensa
  • Classe di protezione: IP 22

  • Funzionalità di base
  • Allarme oggetti ad alta densità (soglia regolabile)
  • Archivio immagini
  • Archivio sessioni di immagini
  • Tecnologia multienergia
  • Penetrazione variabile
  • "High penetration": consente di ottimizzare il contrasto delle aree più dense dell’immagine con un tasto diretto.
  • "Low penetration": consente di ottimizzare il contrasto delle aree meno dense dell’immagine con un tasto diretto.
  • Ottimizzazione del contrasto (permette di selezionare il contrasto ottimo eseguendo l’Hystogram Equalization)
  • Esaltazione dei bordi (permette di esaltare i bordi e i fili nell’immagine in analisi)
  • Pseudo color (tale funzione effettua la colorazione digitale dell’immagine pesata sui vari livelli di grigio al fine di esaltare il contrasto tra zone ad assorbimento simile
  • Energy stripping (permette di visualizzare una sola famiglia di materiali o una combinazione di famiglie di materiali sul monitor a colori)
  • Finestra di contrasto (permette di espandere i livelli di grigio all’interno di una finestra la cui posizione può essere variata lungo la scala dei grigi stessi)
  • Negativo dell’immagine
  • Zoom continuo fino a 64x
  • Rotozoom
  • Richiamo immagini
  • Richiamo sessioni di immagini
  • Tutorial
  • Info (permette la visualizzazione di una pagina di informazioni macchina, di utilità e di diagnostica a livello di utilizzatore)
  • UPS (Uninterrupted Power Supply)

  • Optional
  • AFSCAN (software per detezione esplosivi sviluppato con riferimento alle norme europee E.D.S)
  • TIP (Threat Image Projection) sistema di addestramento dell’operatore
  • Net-server (stazione remota di supervisione)
  • AIMS (Archiving and Image Management System) sistema per l’achiviazione e la gestione immagini
  • Reverse (acquisizione in entrambi i sensi di scorrimento del nastro)
  • Smart-card login (sistema di accesso controllato all’utilizzo dell’impianto mediante smart-card)
  • Training
  • Diagnostica remota
  • Stampa video
  • Test STP
  • Operator Mat
  • 21” LCD/CRT monitors (1280 x 1024 pixels)
  • Configurazione ad alto flusso
  • © 2013 Afscan. Tutti i diritti sono riservati